Al via la Festa della musica

Più di ottomila musicisti in oltre 280 città italiane celebrano un'eccellenza culturale italiana (spesso dimenticata)

Grande attesa per domani 21 giugno, giorno del solstizio d’estate quando più di 8200 musicisti scenderanno nelle piazze, nelle strade e nei luoghi della cultura di oltre 280 città italiane, per un totale di oltre 2.000 eventi in tutta Italia. “Da quest’anno la Festa della Musica – dichiara il Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo, Dario Franceschini – è una grande occasione di incontro e riscoperta delle nostre città nel segno della creatività. Domani si terranno migliaia di concerti nelle piazze, nelle strade, nei musei, negli ospedali, nelle carceri e nelle chiese in cui ci sarà spazio per tutti i generi musicali, dalla musica moderna a quella classica, dai grandi artisti ai giovani talenti. Quella di domani è una grande festa aperta a tutti e ogni anno, proprio per sottolinearne l’importanza culturale, l’anteprima si svolgerà nella Capitale Italiana della Cultura”.
Da Palazzo Pitti a Firenze al Museo Archeologico di Aquileia, da Castel del Monte ad Andria al Museo Capodimonte di Napoli, dal Parco Archeologico di Paestum alla Galleria Nazionale dell’Umbria, dal Museo Archeologico di Taranto alla Galleria Giorgio Franchetti alla Ca’ d’Oro di Venezia, dalla Galleria Nazionale d’Arte Moderna di Roma alla Galleria Nazionale di Palazzo Spinola di Genova fino al Museo Nazionale d’Abruzzo de l’Aquila: 45 luoghi della cultura del MiBACT ospiteranno eccezionalmente altrettante iniziative musicali che spaziano dal coro al dj-set, dalla musica classica alla fiaba musicale, fino alla filo diffusione. E ancora la musica sarà inoltre protagonista in 10 ospedali, 18 conservatori, 25 biblioteche, 50 case di reclusione/circondariali e 78 corali. Inoltre, grazie alla partnership tra Carrefour market e “Festa della Musica 2016”, a partire dalle ore 18 del 21 giugno, 160 Carrefour market h24 diventeranno un vero e proprio palcoscenico e luogo di incontro e di musica.
L’iniziativa è promossa dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, dalla SIAE e dall’Associazione italiana per la promozione della Festa della Musica, in collaborazione con l’Anci, la Conferenza delle Regioni, il Miur, il Ministero degli Affari Esteri, il Ministero della Salute, il Ministero della Difesa e quello di Grazia e Giustizia.
Scopri il calendario completo di tutti gli appuntamenti www.festadellamusica.beniculturali.it e segui la campagna social con gli hashtag #ètuttaunaltramusica e #festadellamusica2016


Prodotti consigliati
258 - Novembre 2020
Classic Voice