137 - Ottobre 2010

Breve descrizione

magazine + 3cd

More info

Prezzo di listino: € 10,90

Prezzo speciale: € 7,00

Disponibilità: Non disponibile

Nei 3 cd
Non sarà la regola ma un´eccezione ripetibile nel tempo. Questo mese, in offerta a soli € 10,90, Classic Voice allega 3 cd con l´integrale dei Concerti di Beethoven per pianoforte. Sebbene le sinfonie rappresentino le opere più popolari e quelle per le quali il nome di Beethoven è conosciuto dal grande pubblico, è di certo nella musica per pianoforte, concerti compresi, che si distingue meglio il genio di Beethoven. A eseguire l´integrale è Evgeny Kissin, l’unico pianista della giovane generazione a presentare in un unico stile le tre eredità della “golden age”, della tradizione russa e della scuola moderna. Centociquant’anni di storia interpretativa con la quale il pianista moscovita, alla soglia dei quarant’anni e con quasi trenta di carriera alle spalle, si attesta fra i più grandi in attività. Sul podio Sir Colin Davis alla guida della London Symphony Orchestra.

Nel magazine
In copertina Antonio Pappano affronta l´amato Rossini: con Guglielmo Tell inaugura Santa Cecilia e poi replica su disco con lo Stabat Mater. Si passa a celebrare i 150 anni dell’Unità italiana e le Fondazioni liriche scelgono Verdi: quello delle opere ruggenti degli “anni di galera” e ancor più quello maturo dal legame ancora più forte con l’identità nazionale. Contro ogni regionalismo. E, a proposito di regioni (autonome), ecco il caso: mentre in Sicilia e Sardegna manca l’essenziale, nell’intraprendente autonomismo del Nord raddoppiano le rassegne dedicate al Salisburghese a Rovereto e quelle mahleriane a Dobbiaco. Il regista: Laurent Pelly, il più celebre metteur-en-scène francese. Dopo averlo ignorato per anni, i teatri italiani ne scoprono il talento. Anniversari: centocinquant’anni fa nasceva Ignaz Jan Paderewski. Pianista, compositore, diplomatico, ma anche attore dal cuore ingenuo che confida nel potere taumaturgico della musica. Approfondimenti: decine di poeti, filosofi, scrittori hanno scritto sul mistero dei suoni in forma aforistica. La violinista: Isabelle Faust è al Bologna Festival con Ligeti, Brahms e l´impegnativa Sonata per violino solo di Bartók sfidando Menuhin nell´originale coi quarti di tono che lui rifiutò. Racconti musicali: un’antica leggenda marinara parla di un presunto inedito di E.T.A. Hoffmann. Storie del disco: Hyperion festeggia 30 anni dal fortunato esordio con le Gothic Voices. Alla ricerca di rarità e scoperte compositive non solo anglosassoni. Jazz e dintorni: nato nei ghetti e dalle resistenze alle quali si rifà il Masada Quartet del jazzista John Zorn, il klezmer è migrante e onnivalente, musica per le nascite come per i funerali. Infine attualità, eventi dal vivo, alla radio e in tv da non perdere, il cartellone e il palinsesto con gli appuntamenti di ottobre, i viaggi musicali autunnali, le novità dell’hi-fi per la classica e le recensioni di cd, dvd, opere e concerti.