237 - Febbraio 2019

Breve descrizione

En blanc et noir, Six épigraphes antiques, Prélude à l'après-midi d'un faune di Debussy; Trois Morceaux en forme de poire di Satie. Alexander Lonquich e Cristina Barbuti, duo pianistico

More info

Prezzo di listino: € 11,00

Prezzo speciale: € 7,00

Disponibilità: Disponibile

Acquista

Acquista
O
NEL CD

"En blanc et noir", "Six épigraphes antiques", "Prélude à l'après-midi d'un faune" di Debussy; "Trois Morceaux en forme de poire" di Satie. Alexander Lonquich e Cristina Barbuti, duo pianistico

NELL'ALBUM

I sei Quartetti op. 18 di Beethoven interpretati dall'Amadeus Quartett

NELLA RIVISTA

INCHIESTA (Luca Baccolini)
Trent'anni dopo l'esplosione di Internet in Italia, ecco come i social network hanno invaso la classica. Facebook e Instagram accendono dibattiti o radicalizzano le posizioni? E gli artisti come rispondono? Un viaggio nelle abitudini delle star...

IL COMPOSITORE (Helmut Lachenmann)
Il significato del comporre spiegato da una delle personalità più autorevoli del panorama contemporaneo. La scoperta “sacrilega” della polifonia, un atto magico che cambiò per sempre la storia della musica.



ANNIVERSARI (Alessandro Di Profio)
Jacques Offenbach non ha perso smalto. Ma anche se il re dell'operetta, a duecento anni dalla nascita, gode di ottima salute, il suo catalogo è ancora un mistero e scarsamente scandagliato. Intanto al Marigny di Parigi ci si prepara ai festeggiamenti. E si scopre che l'operetta piace anche ai giovanissimi. Scopriamo perché.

COVER STORY+CD (Luca Ciammarughi)
Due pianoforti e un progetto a quattro mani: Alexander Lonquich e Cristina Barbuti, compagni di vita oltreché duo pianistico, aprono la loro casa al pubblico per ricreare una comunità attorno alla musica. E suonano, nel nostro cd inedito, brani di Debussy e Satie, come un'orchestra in bianco e nero.


COLLEZIONI (Luca Baccolini)
Dietro la smania di collezionare ritratti di compositori, il frate francescano Giovan Battista Martini stava progettando la realizzazione della prima enciclopedia musicale illustrata. Un progetto naufragato con la sua morte, nel 1784. Ma ora questa imponente raccolta di oltre trecento quadri rivive in un catalogo, che svela in controluce i vezzi di un'intera generazione di musicisti.

CLASSIC VOICE ALBUM (Gian Paolo Minardi)

L'Amadeus Quartett, uno delle formazioni più longeve della musica da camera, si sciolse quando morì la viola Peter Schidlof. Un raro esempio di fedeltà e gentilezza. Come traspare dai Quartetti dell'opera 18 di Beethoven. Il loro segreto? Cantare...

MESTIERI (Luca Baccolini)
Entra in scena poco prima che si vada in scena. È il truccatore, portatore di un'arte ancora poco conosciuta, ma necessaria, tanto più nell'epoca dello streaming e delle dirette televisive. Luca Oblach, storico truccatore del Rof, racconta il dietro le quinte della vita dei make up artist.

CLASSICI (Alessandro Traverso)
Una storia della canzone italiana per regioni e per città, tra Bologna, Milano, Napoli, Genova e Roma, dove un Papa deteneva una quota della Rca italiana...

RUBRICHE


Gli appuntamenti musicali di rilievo, tra i quali "Chovanshina” di Musorgskij a Milano, che vede Valery Gergiev tornare sul podio scaligero con la regia di Mario Martone, e il rarissimo “Re pastore” di Mozart alla Fenice, una riscoperta firmata Federico Maria Sardelli con la regia di Alessio Pizzech. Febbraio è il mese che Rai 5 dedica a Riccardo Chailly, con tutte le sue prime alla Scala (e non solo). In viaggio nel cuore verde di Londra, con “La forza del destino” delle stelle Kaufmann e Netrebko, diretto da Antonio Pappano. E poi gli appuntamenti fissi: Alberto Mattioli, Quirino Principe, Angelo Foletto e Forum, la rassegna stampa delle recensioni italiane e internazionali in collaborazione con BravoOpera. Le recensioni di cd, dvd, libri, spettacoli dal vivo, firmate dai più autorevoli critici musicali, da Elvio Giudici a Dino Villatico, da Gian Paolo Minardi a Sandro Cappelletto, da Andrea Estero a Paolo Petazzi.