Il negozio online rimarrà chiuso dal 11/08 al 09/09, gli ordini arrivati in questo periodo saranno evasi dal 10/09

19 - La Musica dei Mercanti

Breve descrizione

Classic Antiqua 19 (libro + cd)

More info

€ 9,90

Disponibilità: Disponibile

Acquista

Acquista
O
La Musica dei Mercanti
I concerti serali del Seicento

Musiche di Bruhns, Bassani
Buxtehude, Monteverdi
Nova Ars Cantandi
Giovanni Acciai, Ivana Valotti

Nel libro
Il Barocco è l’epoca in cui l’Occidente conquista definitivamente la notte, vivendola, iniziando a non temerla sempre meno, intuendone le possibilità di concentrazione, astrazione, misticismo che, fra l’altro, favoriscono il fiorire di nuova musica non solo profana (e teatrale) per il divertimento di borghesi e mercanti ma anche edificante, destinata a momenti di preghiera e di “concerto” vocale e strumentale da tenersi alla sera, in una tradizioni in cui maestri del Nord Europa come Buxtehude e Bruhns elaborano il proprio stile anche attraverso lo studio dei modelli italiani di Monteverdi e Bassani. Nel volume curato da Carlo Fiore i contributi di Giovanni Acciai e Ivana Valotti, protagonisti del cd.

Nel cd inedito
Incorniciati da due poderosi preludi per organo di Nicolaus Bruhns, il grande ma misconosciuto violinista, organista, gambista e compositore tedesco che creò musica per i "concerti serali" dei mercanti tedeschi del Seicento, scorrono mottetti e cantate dello stesso Bruhns (De Profundis), di Buxtehude (Jesu dulcis memoria) e di Schiefferdecker (In te Domine speravi), accostati ai modelli di Monteverdi (Confitebor tibi Domine) e Bassani (Laudate Dominum). Uno spaccato del far musica "spirituale" in occasioni "borghesi" attraverso l'Europa, restituito dall'Ensemble vocale e strumentale Nova Ars Cantanti diretto da Giovanni Acciai e dall'organo di Ivana Valotti.

1 Bruhns Preludio e fuga in Sol maggiore 8’51
2 Monteverdi Confitebor tibi Domine 5’51
3 Buxtehude Quemadmodum desiderat cervus 7’00
4 Bruhns De profundis 12’56
5 Buxtehude Jesu dulcis memoria 6’59
6-9 Schiefferdecker In te Domine speravi 11’58
10-12 Bassani Laudate Dominum 5’10
13 Bruhns Preludio e fuga in Mi minore 9’32

Collegium Vocale et Instrumentale
Nova Ars Cantandi
direttore Giovanni Acciai
organo Ivana Valotti