236 - Gennaio 2019

Breve descrizione

Concertone K 190, Cassazione K 63 e Serenata notturna K 239 di Mozart con Ensemble 415 diretto da Chiara Banchini



More info

Prezzo di listino: € 11,00

Prezzo speciale: € 7,00

Disponibilità: Disponibile

Acquista

Acquista
O
NEL CD

Concertone K 190, Cassazione K 63 e Serenata notturna K 239 di Mozart con Ensemble 415 diretto da Chiara Banchini



NELL'ALBUM

“Il Castello di Barbablù” di Bartók con Birgit Nilsson, diretto da Ferenc Fricsay



NELLA RIVISTA

DOCUMENTI (Alessandra Carlotta Pellegrini)
La prima versione della Fuga del “Falstaff”, le sofferte cancellature nel Credo di “Otello”. L'Istituto nazionale di studi verdiani svela il contenuto delle carte del Maestro sepolte da anni nell'oblio e riportate alla luce grazie all'appello di “Classic Voice”. Una miniera di informazioni per comprendere la genesi delle sue opere.

IL COMPOSITORE (Paolo Locatelli)
Giorgio Battistelli racconta il suo ultimo lavoro, “7 minuti”, al debutto il primo febbraio a Nancy, opera densa di contenuti sociali e sindacali, che sembra anticipare in pieno il clima dei “gillet gialli”.



ANNIVERSARI (Guido Salvetti)
Cent'anni fa, tra ledue guerre mondiali, nasceva la Repubblica di Weimar. Berlino diventava il laboratorio artistico in cui convivevano dodecafonia, espressionismo, Kabarett-Musik, in una stagione unica per tutte le arti. Chiusa per sempre dall'avvento del nazismo.

COVER STORY (Luca Baccolini)

Michael Tilson Thomas – in Europa con i Wiener Philharmoniker – lascerà dopo 25 anni la guida della San Francisco Symphony Orchestra. Ma prima di cedere il podio a Esa-Pekka Salonen, racconta in esclusiva le sue rivoluzioni musicali tra West e East Coast. Con una visione del futuro alla Steve Jobs.



LUOGHI (Luca Baccolini)
Viaggio nelle abitazioni dei compositori mitteleuropei. Tra dimore museificate (alcune irrimediabilmente perdute) si svelano le passioni private e le atmosfere in cui presero vita i capolavori. Quando Brahms rischiò di perdere la Quarta Sinfonia in un incendio domestico...

CLASSIC VOICE CD (Carlo Fiore)

Nel Settecento la divisione in generi alti e bassi era legata ai destinatari. E soffriva di molti meno pregiudizi rispetto ad oggi. Mozart scrisse Serenate e Cassazioni. Che spesso diventavano la base per le grandi sinfonie. 



CLASSIC VOICE ALBUM (Paolo Locatelli)

Il fenomeno Birgit Nilsson, che dalle campagne svedesi conquistò i teatri di tutto il mondo, racchiudendo poi la sua vita in una autobiografia densa e fin troppo sincera. La sua Judit nel “Castello del Principe Barbablù” è una rarità da ascoltare assiemeai suoi ruoli più celebrati.



BALLETTO (Elisa Guzzo Vaccarino)

Un vivacissimo panorama editoriale sta ponendo il tema della “post-danza”. Come affrontare spettacoli contemporanei – ormai maggioritari rispetto al balletto – che pescano a piene mani nel “non bello” e nel “non finito”? Una guida per non perdersi (solo) nelle definizioni.



RUBRICHE


Gli appuntamenti musicali di rilievo, tra i quali il "Simon Boccanegra” di Bari che vede Luca Salsi al debutto nel ruolo del titolo verdiano e “Turandot” di Fabio Cherstich con l'esordio operistico del collettivo russo AES+F al Massimo di Palermo. La prima televisiva della discussa “Clemenza di Tito” della coppia Sellars-Currentzis a Salisburgo. In viaggio nell'Austria Felix, con “Elias” di Mendelssohn messo in scena da Calixto Bieito. E poi gli appuntamenti fissi: Alberto Mattioli, Quirino Principe, Angelo Foletto e Forum, la rassegna stampa delle recensioni italiane e internazionali in collaborazione con BravoOpera. Le recensioni di cd, dvd, libri, spettacoli dal vivo, firmate dai più autorevoli critici musicali, da Elvio Giudici a Dino Villatico, da Gian Paolo Minardi a Sandro Cappelletto, da Andrea Estero a Paolo Petazzi.