203 - Aprile 2016

Breve descrizione

Nikolaus Harnoncourt dirige la Chamber Orchestra of Europe nel Triplo concerto in do maggiore op. 56, Rondò in si bemolle maggiore WoO 6 e Fantasia per pianoforte, coro e orchestra in do minore op. 90 di Beethoven

More info

Prezzo di listino: € 11,00

Prezzo speciale: € 7,00

Disponibilità: Disponibile

Acquista

Acquista
O
NEL CD
Nikolaus Harnoncourt dirige la Chamber Orchestra of Europe nel Triplo concerto in do maggiore op. 56, Rondò in si bemolle maggiore WoO 6 e Fantasia per pianoforte, coro e orchestra in do minore op. 90 di Beethoven

NELL’ALBUM
La musica domestica del violinista del secolo. I fratelli Yehudi ed Hephzibah Menuhin (violino e pianoforte) eseguono le sonate in sol maggiore op. 96 di Beethoven; in re minore op. 108 di Brahms; di Bartók n. 1 op. 21; e le K 526 e 481 di Mozart

PLUS
Con Fabrizio Meloni, primo clarinetto della Filarmonica della Scala, la seconda video-lezione dedicata agli strumenti dell'orchestra. Poi un assaggio dal nuovo cd “Virtuoso” (Decca) di Leonidas Kavakos, al violino nella trascrizione di Recuerdos de la Alhambra di Tárrega. Il video di Giorgio Strehler mentre prova L'Opera da tre soldi al Piccolo Teatro e molto altro

NELLA RIVISTA

Inchiesta
Dal grand tour a trip advisor l’Italia attira turisti musicali stranieri: due terzi a Pesaro, 50% all’Arena di Verona. E vanno forte pure Puccini, la Fenice e il museo Stradivari. Ma altrove quante sono le potenzialità inespresse?

Personaggi
Ennio Morricone: stile immediatamente riconoscibile, unico nel contrapporre brevi incisi a melodie d’ampio respiro. Un marchio di fabbrica da Oscar

Ricorrenze
A sessant’anni dalla scomparsa di Brecht torna alla ribalta il suo teatro intriso di suoni. E la “Dreigroschenoper” viene riproposta al Piccolo Teatro senza i tagli alla partitura dello storico spettacolo di Strehler

Melomani
Attratto dalle neoavanguardie che scalpitavano intorno a lui, Umberto Eco scriveva con “appetito” musicale

Il violinista
Il nuovo disco di Kavakos è dedicato alla velocità. Che per il musicista greco è un valore solo se visionaria. Così era per Paganini, Chopin e Liszt. E sui violinisti del passato dice: “Non suonavano gli autori, ma se stessi”

Cover story
Da Bach ai contemporanei per Harnoncourt non contava la “fedeltà” ma la qualità. E la verità. Perché “per essere bella, la musica deve camminare sul ciglio della catastrofe”

Classic Voice Cd
Beethoven improvvisatore e sperimentatore acuto alla tastiera. A conferma che il virtuosismo nell’invenzione simultanea influenzò la sua creatività di compositore

Classic Voice Album
I cent’anni di Menuhin riscoprendo il legame con Hephzibah (la sorella pianista) che ricorda quello di Mozart con Nannerl

Strumenti dell’orchestra
Filarmonica della Scala da vedere: la seconda lezione tenuta dalle prime parti scaligere riguarda il clarinetto. Con Fabrizio Meloni che ne rivela i segreti

Musivisioni
Santa Cecilia ritratta in due dipinti gemelli di Guercino dai quali affiora la polivalenza semantica tra energia visiva e musicale

Nelle rubriche
Torino ricorda Casella con “La donna serpente”, Luisi e “La favola di Orfeo”. Il viaggio del mese è a Novosibirsk, sulle tracce musicali della Transiberiana. Fra le dirette tv su Arte gli 80 anni di Mehta; su Radio3 il Trittico di Puccini dal Costanzi. E oltre agli editoriali e alle rubriche fisse (Andrea Estero, Alberto Mattioli, Guido Salvetti, Angelo Foletto, Quirino Principe, Mario Messinis) le recensioni di cd, dvd, libri, spettacoli e concerti firmate dai più autorevoli critici musicali