214 - Marzo 2017

Breve descrizione

I Quartetti per archi di Mendelssohn

More info

€ 11,00

Disponibilità: Disponibile

Acquista

Acquista
O
NEL CD
L’Alban Berg Quartett esegue Mendelssohn: Quartetti per archi n. 1 op. 12 e n. 2 op. 13

NELL’ALBUM
Dino Ciani inedito: la Sonata D 960 di Schubert; Mozart, Fantasia in Do minore K 396

PLUS
Toscanini prova il Requiem di Verdi con Di Stefano, Siepi, Nelli, Barbieri. Un documento eccezionale della sua prassi interpretativa. E poi ancora il grande Arturo mentre conversa con Carlo Maria Giulini nel 1950. In video: l’orchestra dell’Accademia del Teatro alla Scala prova con Christoph Eschenbach, Fabio Luisi e Michele Mariotti; E Labyrintus, Il testamento di Gesualdo con Alessandro Haber e la regia di Mimmo Paladino

NELLA RIVISTA

Anniversari
Abbiamo visitato in anteprima il nuovo Fondo toscaniniano dell’Archivio di Stato di Milano, il secondo al mondo. Con testimonianze inedite sull’attenzione posta alla dimensione “registica”. Nel segno della sperimentazione

Polemiche
Graham Vick risponde a Riccardo Muti sul boicottaggio del suo “Stiffelio” senza poltrone in platea. Indicando i modelli storici, in nome di un ideale teatrale vivo

Luoghi
Caso unico fra le università italiane, le accademie musicali attraggono talenti dall’estero. E il “master” dell’Opera si fa all’Accademia della Scala o a Ravenna alla neonata Academy di Muti

Stile libero
Nuova serie sugli “anarchici della musica”. Il primo “rompi-schema” è l’ottantenne Philip Glass, la cui arte guardava ad Andy Warhol. In quanti in Europa non l’hanno capito?

Classic Voice Cd
Con Mendelssohn, Schumann, Brahms, il quartetto viennese si ritrova trapiantato nel pieno romanticismo tedesco. Un argine verso la “musica dell’avvenire” dei Liszt e Berlioz. Guardando all’ultimo Beethoven

Classic Voice Album
La registrazione inedita dell’ultima Sonata di Schubert rivela l’eccitazione perentoria con cui il giovanissimo Dino Ciani affrontava, già prima di Pollini, quei capolavori allora misconosciuti

Fenomeni
Mozart ha “rubato” le sue musiche agli italiani? Su Facebook impazzano i like a un nuovo libro (e, pare, le vendite). Ma il testo è pieno di errori e cantonate

Melomani
Mimmo Paladino incontra Verdi; ma ancor prima Rossini, Beethoven e soprattutto Gesualdo, in un labirinto-metafora che imprigiona musica e delitti

Euroamerica
Fu Miles Davis a opporre il “cool” al bop con arrangiatori come Gil Evans, capaci di “trattare” l’orchestra con pathos e colori timbrici alla Ravel

Nelle rubriche
Alla Scala il secondo Wagner (“Maestri cantori”) di Gatti con la regia di Kupfer. Su Arte Barenboim direttore e pianista inaugura a Berlino la Pierre-Boulez Saal. Il viaggio musicale è a Lione fra musei e un festival delle produzioni liriche capitali degli anni 90. E oltre agli editoriali e alle rubriche fisse (Andrea Estero, Alberto Mattioli, Guido Salvetti, Angelo Foletto, Quirino Principe) le recensioni di cd, dvd, libri, spettacoli e concerti firmate dai più autorevoli critici musicali.