221 - Ottobre 2017

Breve descrizione

Teodor Currentzis interpreta Mozart

More info

€ 11,00

Disponibilità: Disponibile

Acquista

Acquista
O
NEL CD
Il Requiem di Mozart diretto da Teodor Curretzis, sul podio della sua orchestra MusicAeterna.

NELL’ALBUM
Rudolf Serkin interpreta Schubert: Momenti musicali e
Sonata “Reliquie”

PLUS
Herbert Blomstedt con la Gewandhausochester di Lipsia dirige la Marcia funebre della Terza di Beethoven (in esclusiva digitale su Idagio). E poi i novissimi talenti della Classica su cui scommettiamo: Lorenzo Viotti dirige la Sinfonia dalla “Forza del destino” di Verdi; Antonii Baryshevskyi interpreta al pianoforte il Preludio op. 11 n. 2 di Scriabin; Ksenia Milas esegue Prélude: “Obsession” dalla Sonata per violino n. 2 di Ysaÿe.

NELLA RIVISTA

Inchiesta
(di Mauro Balestrazzi e Andrea Estero)
I nostri teatri sono i primi al mondo per numero di tournée: sette fondazioni liriche si preparano a partire. E Santa Cecilia e Filarmonica della Scala figurano tra le prime dieci orchestre viaggianti d’Europa

Il direttore
(di Enrico Girardi)
Herbert Blomstedt, 90 anni e non sentirli. Festeggiati col debutto alla Scala. E con un'integrale delle sinfonie di Beethoven in equilibrio tra pensiero ed emozione

Stle libero
(di Carlo Maria Cella)
E Henryk Mikolai Górecki battè Madonna in classifica. Facendo breccia nella “massa passiva”. Ma ci vollero 15 anni per il disco d’oro e per sfiorare il milione di copie vendute. Nello stile arcaico e monumentale lo si può accostare a Pärt, Tavener, Ligeti, Messiaen

Classic Voice Cd
(di Carlo Vitali e Carlo Fiore)
Mozart morì per un’epidemia da streptococco. Eppure la leggenda della sua uccisione dilagò fin dal Settecento. E Currentzis, rigoroso, rispetta più di altri direttori le indicazioni della partitura. Ecco un’analisi del “suo” Requiem

Classic Voice Album
(di Luca Chierici)
In attesa dei rivelatori nastri di Marlboro, il cofanetto Sony che raccoglie tutte le introvabili incisioni Columbia offre la possibilità di ritrovare (parzialmente) il fascino immenso di un pianista che dal vivo cantava e si contorceva

Cover Story
(di Luca Baccolini, Sandro Cappelletto, Massimo Contiero, Alberto Mattioli, Gian Paolo Minardi)
Inizia la stagione musicale e maturano i nuovissimi talenti. Ne abbiamo ascoltati decine e i migliori sono loro: Lorenzo Viotti per la direzione d’orchestra. Antonii Baryschevskij per il pianoforte. E poi la violinista Ksenia Milas e la cantante Francesca Aspromonte. Ecco perché

Anniversari
(di Alessandro Traverso)
John Coltrane scompare 50 anni fa conciliando l’inconciliabile: la rivolta sonora con la perfezione tecnica. La sua è stata una voce venuta dal fondo dei secoli con i fiori soavi di una malinconia ultracivilizzata

Nelle rubriche
Al Regio di Torino Guth mette in scena “Tristan” nella Zurigo di Wagner. Il “Franco cacciatore” di Weber su Radio3 in diretta dalla Scala diretto da Chung. Il viaggio musicale è a Londra con Hitchcock all’opera, e la più grande mostra sul melodramma. E oltre agli editoriali e alle rubriche fisse (Alberto Mattioli, Angelo Foletto, Quirino Principe) le recensioni di cd, dvd, libri, spettacoli e concerti firmate dai più autorevoli critici musicali