185 - Ottobre 2014

Breve descrizione

Salvatore Accardo nei Concerti per violino e orchestra di Haydn in do maggiore n. 1, in la maggiore n. 3 e in sol maggiore n. 4

More info

Prezzo di listino: € 11,00

Prezzo speciale: € 7,00

Disponibilità: Disponibile

Acquista

Acquista
O
Nel Cd

Salvatore Accardo (violino e direzione) con la English Chamber Orchestra nei Concerti per violino e orchestra in do maggiore n. 1, in la maggiore n. 3 e in sol maggiore n. 4 di Haydn. Il secondo Concerto è andato perduto, dunque quella che presentiamo è a tutti gli effetti una raccolta concertistica completa.

Nell’Album

Dedicato al flautista olandese Frans Brüggen, l’Album contiene una scelta di sei Sonate per flauto dolce eseguite da Brüggen - con Anner Bylsma al violoncello e Gustav Leonhardt al clavicembalo - e (con la Chamber Orchestra di Amsterdam) il Concerto per flauto dolce di Telemann. A completare la Sonatina e la Sonata Concerto di Bach (con il Leonhardt Consort).

Nella rivista

Pamphlet
Con il ritorno in classe il governo promette la “musica” nelle scuole. Ma far cantare tutti non equivale a dare valore alla cultura musicale come patrimonio umanistico. La polemica di Guido Salvetti è accompagnata da un raffronto tra la formazione musica di base in Italia e nei paesi europei, con dati esclusivi

Il sovrintendente
Muti se ne va dall’Opera di Roma. Anche la Staatsoper di Vienna ha perso Welser-Möst. Eppure fa 300 recite l’anno, ha 1000 dipendenti e non sa cosa sia uno sciopero. Lo rivela l’intendente Dominique Meyer

Profili
L’arte di Ernest Ansermet si spiega con il pensiero “neopitagorico”. Che dal podio sapeva trasformare in suoni

Compleanni
Kabaivanska, 80 anni colmi di ricordi: il rocambolesco arrivo con l’Orient Express, la porta in faccia a Karajan…

Cover Story
Rinaldo Alessandrini festeggia 30 anni con il suo Concerto Italiano. Rievocando Roma quand’era fucina d’artisti di musica antica

Anniversari
In Italia Jean-Philippe Rameau è assente dai cartelloni. Eppure fu proprio un italiano a penetrare le sue più geniali “invenzioni”

Realtà
Le associazioni di concerti soffrono. Il Sud è desertificato. Mentre “resistono” le più “virtuose”, come gli Amici della musica fiorentini di Stefano Passigli

Melomani
Alberto Arbasino torna sulle sue passioni musicali. Una vita di ricordi non solo giovanili. Dove l’ironia diventa nostalgia. Tra frizzi e fuori tema

Classic Voice Cd
Per Salvatore Accardo il “vibrato” è l’anima della musica. Anche nei concerti di Haydn. Ma non chiamatelo filologo

Classic Voice Album
Mentre Adorno vedeva in Bach la modernità, Brüggen, Leonhardt, Bylsma lo suonavano a parti reali

Risonanze
L’ebreo-russo Marc Chagall apriva al Cristianesimo come Mendelssohn o Meyerbeer. Ma con gli orrori del ‘900 l’ebraismo in Schönberg grida. E in Bloch e Ullmann dà voce all’isolamento

Addii
Dall’amicizia con Berio al rifiuto di Darmstadt. Giorgio Gaslini nell’ultima intervista si dichiarava libero e “totale”

Nelle rubriche
Milano Musica ricorda Romitelli con lavori nuovi e inediti. Un nuovo viaggio musicale a Monaco di Baviera con Manon: Kaufmann e Netrebko protagonisti. Infine le recensioni di cd, dvd, opere e concerti dal vivo firmate da autorevoli critici musicali.