Biografie

Albinoni Tommaso

Venezia – 8 giugno 1671 / Venezia - 17 gennaio 1751
Albinoni fu violinista provetto, e come tale entra con una funzione precisa nella storia della fiorente scuola violinistica italiana del Settecento. Figlio di un cartaio, studiò musica da dilettante, ma dovette ben presto dedicarvisi come professi...

Bach Johann Sebastian

Eisenach, 21 marzo 1685/ Lipsia, 28 luglio 1750
Il massimo rappresentante del barocco musicale nacque in un paese della Turingia come discendente di una famiglia dedita alla musica da almeno quattro generazioni. Rimasto orfano di padre e di madre a dieci anni, frequentò il liceo di Ohrdruf, osp...

Bartók Béla

Nagyszentmiklós 25-III-1881 - New York 26-IX-1945
Nato a Nagyszentmiklós in Transilvania, crebbe in una famiglia all’interno della quale la cultura musicale era assai radicata, i primi rudimenti di pianoforte gli furono trasmessi dalla madre. Nel 1893 iniziò gli studi di composizione a Bratislava c...

Beethoven Ludwig van

Bonn 16-XII-1770 (?) - Vienna 26-III-1827
Le origini Nasce tedesco, vive viennese, diviene - post mortem - l’anima della nazione germanica, poi di quella europea. Ma quel “van” spesso dimenticato (Beethoven o van Beethoven?, una querelle è tutt’ora in corso) ricord...

Berio Luciano

Oneglia 24-X-1925 - Roma 26-V-2003
Faccia a faccia con la modernità, affrontata senza paure. Nato in una famiglia di tradizioni musicali nel 1925 (il suo primo insegnante fu suo padre; al Conservatorio di Milano successivamente studiò composizione con Paribene e Ghedini e direzione d’...

Berlioz Hector

La Côte-Saint-André – 11 dicembre 1803 / Parigi 8 marzo 1869
L’esperienza del Prix de Rome segna – come in Ravel e in ogni altra carriera compositiva vissuta in Francia che si rispetti – anche la vita di Hector Berlioz. Vi partecipò più volte, vincendo solo nel 1830, nell’anno in cui presentava a Parigi ...

Bernstein Leonard

Lawrence, Massachuttes 25 agosto 1918 - New York, 14 ottobre 1980
Vocazione e formazione “Se non avessi scoperto la musica mio padre sarebbe sicuramente riuscito a far di me un discreto commerciante o, tutt’al più un rabbino”. Nato nel Massachuttes da una famiglia di ebrei russi, emigrati negli Stati Uniti da Ro...

Boccherini Luigi

Lucca 19 febbraio 1743 – Madrid 28 maggio 1805
Luigi Boccherini, ossia quando un compositore non è più padrone del proprio destino. Almeno dopo la fatidica scelta di passare dalla libera professione al protezionismo di corte. Prima, negli anni delle tournée europee con il Quartetto toscano (il pri...

Chopin Fryderyk

Varsavia, 1 marzo 1810 - Parigi, 17 ottobre 1849
Compositore e pianista precocissimo, figlio di un francese e di una governante polacca, ebbe le sue prime pagine pubblicate nel 1817. L'anno successivo esordì in pubblico come strumentista. A 12 anni concluse gli studi di pianoforte con il boemo Wo...

Ciajkovskij Pëtr Il’ic

Kamsko-Votkins 25-IV/7-V-1840 - San Pietroburgo 25-X/6-XI-1893
La vita di Ciajkovskij non fu quella successione di atti eccezionali - scandita da impulsi autodistruttivi e subitanee redenzioni - che alberga nella memoria collettiva. La sua fu un’esistenza molto borghese, comune a molti aristocratici russi della se...