Recensioni Concerti

Antonio Pappano e Luigi Piovano in concerto

Anche al pianoforte, Sir Antonio Pappano tende a "dirigere" ma Piovano risponde alla pari con dolcezza
  MILANO - Esecuzione a trazione anteriore ma senza scompensi musicali. Anzi. Il sodalizio oramai ultradecennale tra Pappano e il violoncellista Luigi Piovano funziona proprio perché lo scambio di ruoli avviene senza frizioni. In piena e r...

Wagner – I Maestri cantori di Norimberga

Gatti ha diretto Die Meistersinger a Salisburgo e a Zurigo. Ma questa scaligera è la sua direzione più bella
MILANO - Germania anno zero. L’ambientazione dei Maestri cantori di Harry Kupfer cita Rossellini. Ma la cattedrale gotica diroccata non è più circondata da cumuli di macerie. Le impalcature la sostengono. La vita ha ripreso a svolgersi intorno alle...

Fabio Luisi – Filarmonica della Scala

MILANO - La caratura del direttore non ha bisogno di dispiegarsi, si manifesta nei primi secondi, per come stacca l’incipit del Don Juan. Pensando a un unico suono, una sola scarica di elettricità, un’iniezione di energia violenta e fredda su cui ...

Rossini – Semiramide – Monaco di Baviera

Straordinaria, totale simbiosi tra strumenti e voci
MUENCHEN - Monaco non conosceva quest’opera, e lasciamo stare le considerazioni al riguardo. Ma forse è stata addirittura fortunata. Non ha subito le tante bacchette improvvisate o sprovvedute o incapaci o tutt’e tre, che si sono succedute nel mez...

Schumann – Il Paradiso e la Peri

A Santa Cecilia Daniele Gatti restituisce il dialogo voce-strumenti con straordinaria lucidità interpretativa
  ROMA - Robert Schumann ha composto una sola, bellissima, opera: Genoveva. Sì: bellissima. Checché si ostinino ancora a dire e a scrivere gli integralisti duri e puri del melodramma.  Poi ha scritto due oratori, Il Pellegrinaggio della ...

Wagner – Tannhäuser

Lo spettacolo di Bieito è esplicito, spiazzante, disturbante. Condotto con credibilità scenica assoluta
VENEZIA - In tutto il Veneto, e oltre, non esiste un’arpista in grado di suonare i passi del Tannhäuser. Alla Fenice avranno fatto il possibile per sostituire la prima parte, ammalatasi la sera prima della replica del 28 gennaio. Niente da fare....

Muti alla Scala – Chicago Symphony Orchestra

Il direttore è tornato alla Scala con l'orchestra americana. Ma le acclamazioni arrivano soltanto con Verdi
MILANO - L'attesissimo ritorno di Riccardo Muti alla Scala con la Chicago Symphony Orchestra comincia a sorpresa con una nota luttuosa: quando il direttore appena sul palcoscenico afferra il microfono per ricordare le vittime della valanga abruzzese e ...

Madama Butterfly Teatro alla Scala recensione

In scena il radicalismo della prima versione non trova traduzione adeguata
MILANO - Alla critica italiana non piaceva la prima versione di Madama Butterfly. Fedele D'Amico, che ha dedicato all'argomento diversi scritti, non consentiva di riconoscere al "compositore più apolitico e immoralista del mondo" una qualche sensibil...

Wagner – Tristan und Isolde

Ovazioni per Gatti alla sua prima direzione all'Opera di Roma
ROMA - Wagner, Mahler, Berg. Un percorso. Il percorso che descrive gli affetti musicali di Daniele Gatti. E su cui il direttore musicale milanese è ritornato di recente con i complessi del Concertgebouw di Amsterdam al Lingotto. Lo stesso sguardo in...

Beethoven – Fidelio – Santa Cecilia

Recensione del concerto d'inaugurazione, ieri sera, della nuova stagione ceciliana
ROMA - "Non ho altra ragione che di portare la musica di Beethoven al pubblico". Ma Fidelio in forma di concerto diventa un salutare bagno di purificazione? "Non cerco nulla dietro la scelta di Fidelio se non di preparare l'opera lottando con il ma...