Recensioni DVD

Handel, Leo e altri – Rinaldo

Registrata dal vivo a Martina Franca nel luglio-agosto 2018, questa riesumazione di un “pasticcio” operistico napoletano vecchio di 300 anni esatti evidenzia più di una problematicità. Come si concilia la pretesa di una sedicente edizione cri...

Beethoven – Sei Bagatelle op. 126 Sonate op. 109, 110, 111

Questo breve commento al  Dvd  che propone la registrazione dal vivo del concerto tenuto da Paul Badura-Skoda  il 15 ottobre 2017 alla Goldener Saal del Musikverein Wien per celebrare i suoi novant’anni, diventa fatalmente un obituary, essendo...

Vaccaj – Giulietta e Romeo

Certo, “Ah! se tu dormi, svegliati”. Il finale di Vaccaj che la spensierata e furba diva Malibran costumava piazzare al posto della sublimissima scena conclusiva dell’opera di Bellini, il cui recitar cantando è di tale levatura da essere inc...

Strauss – Salome

  Secondo titolo, dopo il Falstaff, che Gatti ha eseguito nel 2017 con l’orchestra del Concertgebouw allora sotto la sua guida. Poi, i noti fatti all’insegna di quel #MeToo che delle tante idiozie dell’epoca in cui viviamo non è cert...

Ciaikovskij – La dama di picche

  Sorpresa! Uno dei più indiscussi campioni di tedeschissimo Konzept-Quiz, stavolta svolge un Konzept non solo privo d’alcun quiz, ma del tutto pertinente. Idea centrale un Hermann “diverso” da una società fatta di morti viventi, i...

Mozart – Don Giovanni

  Una buona direzione: incalzante, varia, incisiva, astuta nel privilegiare tempi spediti che non mettono troppo alle corde un’orchestra molto diligente ma non proprio eccelsa. Racconta insomma benissimo, Frizza, una storia senza troppi s...

Cavalli Il Giasone

  Il bellissimo libretto di Cicognini mette in scena i personaggi delle Argonautiche di Apollonio Rodio, è vero: ma la Venezia finalmente libera dai gesuiti gli suggerisce caratteri ben diversi, dove l’erotismo la vince di gran lunga tan...

Chabrier – L’Étoile

  C’è molto da scoprire, nel repertorio francese tardottocentesco: specie ai nostri giorni, più propensi ad abbandonare quelle pizzose seriosità che una certa Kultura imponeva come imprescindibili alla cultura, in quanto tale pensata c...

Gluck – Orphée et Euridice

Molto originale, e di una complessità mai sovraccarica ma che anzi dà l’idea d’essere semplice, l’allestimento scaligero della versione francese del capolavoro di Gluck curato dal regista-coreografo Hofesh Shechter assieme a John Fulljames....

Bellini – I Puritani

  Spettacolo dell’anno scorso, la cui parte musicale ha il pregio dell’integralità e la curiosità del ripristino dei tre brani (moderatamente belli) composti da Bellini per Napoli: terzetto Arturo-Riccardo-Enrichetta al primo atto, e ...