Recensioni CD


Maria mater meretrix

Dal sodalizio umano e artistico del soprano Anna Prohaska con la violinista Patricia Kopatchinskaja è stata pubblicata da Alpha una proposta discografica che definiremmo intrigante e inquietante ad un tempo. Andiamo con ordine. Le due protagoni...

Cavalli L’Egisto

La storia si ripete. Dumestre è diventato famoso (giustamente) coi suoi spettacoli di Lully nei quali cura forsennata era dedicata alla pronuncia arcaicizzante del francese alla corte di Luigi XIV: cosa giusta e direi anzi indispensabile onde co...

Buxtehude Salvator Mundi

Il Ricercar Consort del violista da gamba Philippe Pierlot è alfa e omega della discografia di Buxtehude da quasi quarant’anni: volendo infatti indicare ai bux-neofiti un titolo antologico sul sommo compositore anseatico, fino a ieri la scelta...

Rachmaninov Sonata per pianoforte n. 1 op. 28 Preludi op. 32

Ascoltata anche dal vivo recentemente in sala a Milano, la prima sonata op. 28 di Rachmaninov è stata incisa da Lukas Geniusas nella sua prima versione riscoperta di recente dallo stesso pianista, utilizzando lo strumento custodito nella leggend...

Solbiati Corde e martelletti

“Cento piccoli pezzi per crescere al pianoforte” è il sottotitolo di Corde e martelletti: i cento pezzi, suddivisi in tre libri (33 per ogni libro più il n. 100 a 4 mani, che richiede la partecipazione di Emanuela Piemonti) sono molto conci...

Mascagni Cavalleria rusticana

Una delle gran mode recenti è lo scovare pezzulli scartati dai compositori per ragioni le più varie, ripristinarle, e guadagnarsi così medaglie musicologiche. Ci può anche stare, in taluni casi, ma per lo più si tratta di fuochi fatui che nu...

Fantasia Musiche di Bach, Liszt, Busoni, Berg

Un disco di notevole valore storico-interpretativo Pur rimanendo in un complesso relativamente classico, in questa nuova pubblicazione Igor Levit propone una comunanza di soggetti aventi tra loro molto a che fare anche se distanziati nel tempo...

Handel Un’alma innamorata

Recital ancora una volta raffinato, questo tutto dedicato a Handel proposto dalla coppia - artistica e di vita - Aspromonte e Begelman, violino solista e direttore del pregevolissimo Arsenale Sonoro da lui fondato. Assai belli ed eseguiti con tra...