Recensioni CD

Bamberger – Symphoniker I primi settant’anni

    Se paragonata alla storia di orchestre sassoni come quelle di Dresda o Lipsia, la parabola biografica dell’Orchestra Sinfonica di Bamberg sembra quella di un’adolescente. Sinfonicamente parlando, settant’anni - quanti ne c...

Loulou la Languide – Zagrebacka salonska glazba

“Salonska glazba” traduce letteralmente Salonmusik, rinomata specialità viennese sopravvissuta al crollo dell’impero asburgico; ma a Zagabria - florida capitale di una Croazia percorsa da influenze austro-tedesche, ungheresi, italiane e slav...

Hurel Traits

  Allievo di Ivo Malec et Betsy Jolas, pensionnaire a Villa Medici negli anni Ottanta, professore di composizione al Conservatorio di Lione, Philippe Hurel ha ottenuto anche recentemente un grande successo operistico con Les pigeons d’arg...

Brahms – Klavierkonzerte n. 1 e 2

  Quanto felice fosse stato l’incontro di Pollini con Christian Thielemann è ben attestato dalla registrazione dal vivo del Primo Concerto brahmsiano, effettuata a Dresda nel giugno del 2011, un incontro tra due personalità indubbiament...

Brahms – Lieder & Liebeslieder Waltzes

La produzione liederistica di Brahms, va ammesso, non è propriamente una rarità dell’editoria discografica ma questo disco affronta un settore abbastanza negletto della stessa, che è quello delle due collane di Liebeslieder Walzer dell’op. 5...

Schubert – Symphonies n. 1, 3 e 4

Dopo la Nona, la Sesta e l’Ottava per la Pentatone (2011-2013), Herreweghe torna a confrontarsi con lo Schubert sinfonista sull’etichetta proprietaria Phi. A paragone delle registrazioni firmate Abbado, Harnoncourt e Manacorda - tutte contrasse...

Dvorák – Stabat Mater

  Scritto tra il 1876 e il 1877, lo Stabat Mater di Dvorák molto risentì del peculiare stato d’animo che aveva connotato quel periodo della vita del suo autore: tre dei suoi piccoli figli s’erano prematuramente spenti e al compositore...

Beethoven – Missa solemnis

Sulla copertina di questo disco campeggia l’immagine di un uomo pensieroso che se ne va, riempiendo di tristezza - a qualche mese dalla morte di Harnoncourt - chi è cresciuto nel suo esempio civile, intellettuale, musicale. Recensirne l’ultima...

Viviers Kopernikus

  È appena nata e già fa parlare di sé. L’etichetta berlinese Bastille Musique è originale nelle proposte (ha scelto come primo cd l’opera di Vivier Kopernikus), attenta all’eccellenza dell’interpretazione, alla qualità tecnica...