Zandonai Riccardo

Rovereto, 28 maggio 1883/ Pesaro, 5 giugno 1944

Fu allievo di Mascagni al liceo musicale di Pesaro, del quale divenne più tardi direttore (1939). Nel 1908 nacque la sua prima opera teatrale, “Il grillo del focolare”, ma il suo lavoro migliore è forse “I cavalieri di Ekebú”; svolse anche notevole attività direttoriale, dirigendo le proprie opere in tutta Europa.

Fra il 1908 e il 1933 scrisse una decina di opere, fra le quali rimangono in repertorio “Giulietta e Romeo”, “Francesca da Rimini”, con libretto basato su un’idea di D’Annunzio. Scrisse altra musica sinfonica, e un concerto per violino e orchestra, e fra la musica da camera si ricorda soprattutto un Trio.

Prodotti consigliati
24 - Ariosto e la musica
Classic Antiqua
04 - Wagner
Opera Gold