Netrebko per i ribelli

Il soprano russo dona 18 mila dollari a Opera Donetsk dicendo: “È solo per arte”

6c28bdc229f7acdfbaa14ea7929f8076 Anna Netrebko si è fatta fotografare accanto a un leader dei separatisti del sud-est ucraino e con in mano la loro bandiera. Così il celebre soprano russo a margine di uno show televisivo a San Pietroburgo, suscitando aspre polemiche in Ucraina ma anche in Austria, seconda patria della cantante lirica. Netrebko inoltre ha donato un milione di rubli (circa 18.400 dollari) al teatro dell’opera di Donetsk – la roccaforte dei miliziani ribelli – ma solo per “sostenere l’arte e gli artisti” (fonte Ansa)


Prodotti consigliati