Fabio Vacchi

String Quartets

Chiude il Loggione Prima registrazione mondiale recentemente pubblicata per Decca ed interpretata dal Quartetto di Cremona: i Quartetti d’archi (n. 1, Movimento di quartetto, n. 3 e n. 4) di Fabio Vacchi.
Scritti nel 1992, 1999 e 2001 i quartetti", si legge nel testo del booklet a cura di Jean-Jacques Nattiez, "hanno tutti la medesima struttura generale a testimonianza di un progetto perseguito con costanza. I quattro componimenti non sono costituiti da movimenti separati e questo effetto è stato raggiunto servendosi della strumentalità del quartetto: straordinario esperto di strumenti ad arco, il compositore ne combina in maniera sempre nuova tutte le risorse di timbro e di sonorità: sul ponticello, sul tasto, con legno (cioè con la parte posteriore dell’archetto), non vibrato, tremolo, saltellato, staccato, i pizzicati, i crescendo-decrescendo su una stessa nota, senza dimenticare le doppie corde picchettate, i portamenti e gli armonici".

cd Decca


Prodotti consigliati
270 Novembre 2021
Classic Voice