Brahms – Concerto per violino op. 77, Doppio Concerto op. 102

Brahms - Concerto per violino op. 77, Doppio Concerto op. 102

[violino] Vadim Repin 
[violoncello] Truls Mork
[direttore] Riccardo Chailly
[orchestra] Gewandhausorchester
[cd] Dg 00289 477 7470    

Il famosissimo Concerto per violino e il Doppio Concerto per violino e violoncello, forse un po’ meno noto, sono due capolavori di Brahms raramente registrati insieme nello stesso cd. Ovviamente è molto suggestiva la possibilità di ascoltarli uno dopo l’altro, passando dal luminoso lirismo dell’op. 77 (1878) alle inquietudini che nove anni dopo trovano voce nell’impostazione più severa dell’op. 102 (1887). Violino solista in entrambi è Vadim Repin, che qui offre una prova di grande maturità, proponendo interpretazioni di sobria naturalezza, dialogando con perfetto equilibrio con l’orchestra che per prima, con Joachim solista, suonò il Concerto op. 77. Riccardo Chailly  e Repin fanno capire assai bene la natura “sinfonica” dei concerti di Brahms e la complessità dei rapporti tra solista e orchestra, e colgono a fondo le profonde differenze tra op. 77 e 102. Nel Doppio Concerto op. 102 si ammira senza riserve anche il violoncellista Truls Mørk.

Paolo Petazzi 


Prodotti consigliati
280 Settembre 2022
Classic Voice