Mozart – Sonate per violino e fortepiano K 304, 306, 526

fortepiano Alexander Melnikov
violino Isabelle Faust
cd Harmonia Mundi HMM 902360 
prezzo 20,20

 

Indicato come volume I, questo cd fa presagire una integrale che potrebbe divenire un punto di riferimento. Con Alexander Melnikov al fortepiano la meravigliosa Isabelle Faust forma un autentico duo, nel segno della più nobile tradizione cameristica, e il suono del fortepiano (costruito nel 2014 su un modello viennese di fine ‘700) si incontra con quello del violino in modo più felice di quel che accadrebbe con un pianoforte moderno. Questo cd comprende le due sonate che, composte a Parigi nel 1778, furono pubblicate insieme alle quattro precedenti scritte a Mannheim nel 1777, la Sonata ardita e intensissima in Mi minore K 304 e la Sonata in Re maggiore K 306, di ampio respiro, due capolavori concepiti in una fase straordinaria del percorso di Mozart, quella dell’esperienza decisiva (anche se deludente dal punto di vista pratico, purtroppo) del grande viaggio a Mannheim e Parigi. La Sonata in La maggiore K 526 è dell’agosto 1787, dell’epoca del Don Giovanni, da cui peraltro è profondamente diversa. La sua peculiare ricchezza contrappuntistica trova nei due interpreti impeccabile evidenza, come pure i caratteri delle altre due sonate. Il percorso nel mondo di queste sonate mozartiane non poteva cominciare meglio.
Paolo Petazzi

 

 

Su “Classic Voice” di carta o in digitale c’è molto di più. Scoprilo tutti i mesi in edicola o su www.classicvoice.com/riviste.html

 

Prodotti consigliati
240 - Maggio 2019
Classic Voice