Yuri Bashmet al Festival del Prosecco

Luoghi vari, dal 30 giugno al 2 luglio

La quinta edizione del Festival musicale sulle vie del Prosecco (www.proseccofestival.com ) si svolge fino al 2 luglio con Yuri Bashmet nella veste di solista e direttore dell’orchestra residente, i Solisti di Mosca. Dopo la cerimonia d’inaugurazione con il coro di Conegliano Veneto presso la chiesa di S. Martino e S. Rosa, s’inizia il 30 giugno al Castrum di Vittorio Veneto  e a Castelbrando di Cison di Valmarino il 1° luglio in uno dei più pittoreschi castelli Italiani. Poi al cortile dell’ ex convento di S. Francesco per la chiusura della manifestazione il 2 luglio.
Si alterneranno vari solisti, con particolarità musicali (concerto funebre per violino e archi di Hartman, sinfonia pastorale di Leopold Mozart per corno pastoriccio e archi, il concerto per flauto di Mercadante con un Rondò alla Russa nel finale…) e strumentali (la presenza del corno delle alpi, strumento che raramente appare nei programmi di sala).
Si segnala tra gli altri la presenza del pianista vincitore dell’ ultima edizione del concorso Ciaikovskij, Dmitrij Masleev, affermati solisti italiani come la violinista Anna Tifu e il flautista Andrea Griminelli, un eclettico cornista compositore e performer come Arkady Shilkloper, senza dimenticare due giovani tedeschi nella serata intitolata souvenir d’Allemagne: il violinista Maximilian Simon e la violoncellista Constanze von Gutzeit; infine una giovane violinista Zinaida Nesterenko nel solco del tradizionale splendore della scuola esecutiva russa.

 

Su Classic Voice di carta o in digitale c’è molto di più. Scoprila tutti i mesi in edicola o su www.classicvoice.com/riviste.html

 

 

Prodotti consigliati
222 - Novembre 2017
Classic Voice
04 - Wagner
Opera Gold