Giornata Europea della Musica Antica

Accesso gratuito alle dirette on line il 21 marzo 2013

Giornata Europea della Musica Antica Immaginate una sessione di lavoro del neonato Ensemble giovanile barocco del Centro di Musica Antica di Napoli, un concerto "Bach in svedese" dal vivo a Stoccolma, un concerto di musiche di John Dowland in Sardegna, masterclass e workshop a Copenaghen, una prova dell’Orchestra Barocca dalla Casa da Musica di Oporto in Portogallo. Seguire ma anche partecipare a sessioni interattive, workshop, masterclass, dibattiti si può; e non c’è neppure bisogno di muoversi: restando comodamente seduti davanti al video del computer di casa, si ha accesso gratuito alle dirette on line. Si tratta della Prima Giornata Europea della Musica Antica  (21 marzo 2013). Il 21 marzo è anche l’inizio della primavera, simbolo di grande fermento per la Rete Europea della Musica Antica che organizza la giornata  in tutto il continente: con eventi musicali, dibattiti e lezioni che intendono rinnovare la memoria di un patrimonio antico da salvare offrendolo a un pubblico che si vuol far crescere. La Giornata Europea della Musica Antica è supportata dalla European Broadcasting Union e beneficia del patrocinio di Androulla Vassiliou, membro della Commissione europea.
 


15 febbraio 2013


Prodotti consigliati
280 Settembre 2022
Classic Voice