Il Ring all'europea di Cassiers

Al Teatro alla Scala di Milano dal 2010 al 2013

Il Ring alleuropea di Cassiers Guy Cassiers, direttore artistico della Toneelhaus di Anversa (uno dei teatri di prosa più importanti d’Europa) sarà regista di un Ring che verrà allestito alla Scala dal prossimo anno fino al 2013. Un lavoro coprodotto con la Staatsoper Unter den Linden di Berlino,che vedrà sul podio il maestro scaligero Daniel Barenboim e in scena un cast stellare (con Nina Stemme nel ruolo di Brunilde, Waltraud Meier in quello di Sieglinde, Simon O’ Neill nei panni di Sigmund). Il sovrintendente Lissner si dichiara entusiasta e annuncia un imminente ritiro di regista e direttore d’orchestra per definire i dettagli del progetto wagneriano. Una mossa, questa del sovrintendente, che non mancherà di sollevare perplessità da parte di chi rimpiange, come ha lucidamente descritto Alberto Mattioli su "La Stampa", "vent’anni di autarchia provinciale e dove solo con la gestione Lissner lavorano finalmente i registi che si vedono nel resto del mondo civilizzato" (13 marzo 2009).


Prodotti consigliati
248 - Gennaio 2020
Classic Voice