Salviamo casa Bizet

Una raccolta fondi per creare il centro culturale “Carmen”

Per salvare la casa di Bizet a Bougival (comune francese situato nel dipartimento degli Yvelines nella regione dell’Île-de-France) dove il compositore parigino completò Carmen, la sua opera più conosciuta, è stata lanciata una campagna di raccolta fondi su www.dartagnans.fr/Carmen. L’iniziativa, sostenuta da Europa nostra, da Plácido Domingo, dall’associazione Amis de Georges Bizet, si prefigge di creare uno spazio culturale, scientifico, turistico denominato “Carmen” che sarà integrato nel Centro europeo della musica (Cem) di Bougival. In quella casa Bizet trascorse i suoi ultimi giorni e lì si spense il 3 giugno 1875 all’età di 36 anni. L’edificio, costruita nell’Ottocento sulle rive della Senna, si affaccia sulla strada che porta in città se si proviene da Rueil Malmaison: da lì, fino all’inizio della Prima guerra mondiale, esisteva una linea ferroviaria trainata da cavalli soprannominata “ferroviaria americana” che, all’interno dell’Île-de-France, raggiungeva il vicino comune di Le Port Marly.

 

Su Classic Voice di carta e in digitale c’è molto di più. Scoprila tutti i mesi in edicola o su www.classicvoice.com/riviste.html

 

 

Prodotti consigliati
04 - Wagner
Opera Gold
222 - Novembre 2017
Classic Voice
24 - Ariosto e la musica
Classic Antiqua