Josquin Messes

ensemble Biscantor!
ensemble Métamoprhoses
direttore Juliette de Massy
cd Ar re-se 2018-1

Cinque anni fa due ensemble francesi, Biscantor! e Métamorphoses, hanno iniziato a incidere le messe di Josquin des Prez con l’intento (non esplicitamente dichiarato ma palese) di offrirne prima o poi l’integrale, iniziativa finalmente plausibile dato il completamento (dopo quasi un secolo di lavoro) dell’edizione critica del sommo compositore francese. Il progetto continua ora con il quarto disco per le messe “Fortuna desperata” e “Une musque de Biscaye” (quindi composizioni liturgiche su materiali profani), che il saggio introduttivo di Jacques Barbier (autore, dieci anni fa, di un bel libro sul tema) mette in relazione con l’importante (in termini di fonti superstiti) e cospicua (in senso assoluto) ricezione spagnola, la medesima che produsse il “fenomeno” Mille regretz, cioè la chanson più trascritta e più rielaborata di sempre. L’esecuzione, in controtendenza rispetto all’usanza di cantare il Rinascimento a parti reali (cioè con un solo cantore per ogni linea del contrappunto), controlla alla perfezione l’insieme di un organico piuttosto ampio dal quale, in cambio, ottiene un’estesa gamma dinamica che, specialmente in relazione con la scrittura di Josquin, attentissima a modulare i piani sonori e i contrasti tra gruppi di voci, è pertinente e funzionale.
Carlo Fiore

 

Su “Classic Voice” di carta o in digitale c’è molto di più. Scoprilo tutti i mesi in edicola o su www.classicvoice.com/riviste.html

 

 

 

Prodotti consigliati
240 - Maggio 2019
Classic Voice