maria callas, io maria LETTERE E MEMORIE INEDITE – Tom Volf

Rizzoli, 55o pAGINE

 

Dopo il successo del film “Maria by Callas”, montato attraverso frammenti di interviste del soprano, il regista e scrittore Tom Wolf torna sulla sua biografia attraverso una raccolta di materiali inediti dal 1946 al 1977 che ci conducono dal debutto in sordina alle vette internazionali. Ogni testimonianza è accompagnata dalla cronologia delle sue apparizioni in scena e dalle registrazioni discografiche. Commovente l’ultima foto, scattata pochi giorni prima della morte: la Callas esce dal palazzo parigino in Avenue Georges-Mandel accompagnata dai suoi due barboncini. Erano i giorni in cui il suo agente provava a convincerla a incidere Traviata.

 

 

Su “Classic Voice” di carta o nella copia digitale c’è molto di più. Scoprilo tutti i mesi in edicola o su www.classicvoice.com/riviste.html

 

 


Prodotti consigliati
250 - Marzo 2020
Classic Voice