La qualità nell’alta formazione musicale

a cura di Ettore Borri, Anelide Nascimbene, Luisa Ribolzi
editore Conservatorio di Milano 
pagine 61


In queste pagine vengono riassunti gli atti dei due convegni internazionali tenutisi al Conservatorio Verdi di Milano nel 2014 e 2015. Nel primo – sulla Qualità didattica nei conservatori – si è messo a confronto il livello raggiunto dall’Alta formazione musicale negli Stati Uniti  (a parlarne Orla McDonagh) e in Europa (Martin Prchal). Poi ci si è addentrati nello specifico dei “criteri per la valutazione degli esami negli istituti di Alta formazione musicale” con Ester Tomasi-Fumics; della “Quality Assurance nei conservatori italiani e nella ricerca artistica” rispettivamente con Luisa Ribolzi e Gabriele Manca.
Il secondo convegno – sulla qualificazione dei musicisti e relativi criteri e strumenti di valutazione nel confronto tra università, conservatori e istituti di Alta formazione – ha visto protagonisti Massimo Castagnaro  ed Emilio Sala (dagli atenei di Padova e Milano); Jan Rademakers e Jeremy Cox (da Maastricht e Londra).
Aalessandro Traverso

 

Su Classic Voice di carta o in digitale c’è molto di più. Scoprila tutti i mesi in edicola o su www.classicvoice.com/riviste.html

 

 

 

 

 

Prodotti consigliati
24 - Ariosto e la musica
Classic Antiqua
04 - Wagner
Opera Gold
220 - Settembre 2017
Classic Voice