Quintetto. Il suono della morte

Carin Bartosch Edström 
(Atmosphere, 543 pagine, 19 €; ebook, 6,99 €

 

Bartosch Edstrom Carin, Quintetto. Il suono della morte Atmosphere copia

Un thriller svedese, strutturato dall’autrice, musicista, in un’ouverture e due atti, come il Don Giovanni di Mozart. Scenario, un’isoletta dell’arcipelago di Stoccolma, la cui atmosfera  pervade, insieme alla musica, i protagonisti.
Louise, Caroline, Helena e Anna, musiciste del Furioso Quartet , si accingono a registrare, nell’ ovattata creatività dell’isola di Svalskär, l’ultimo quartetto d’archi di Wilhelm Stenhammar, il Quartetto d’archi n. 6 in Re minore, op. 35.
Raoul Liebeskind, famoso violinista nonché seduttore impenitente, entra in scena per caso, chiamato da Louise, infortunata e sua vecchia amica, a sostituirla.
Quando arriva con l’inseparabile Usignolo – un  Guarneri del Gesù del 1743 –, il quartetto d’archi femminile si trasforma presto in un quintetto musical-passionale ad alto rischio: il moderno Don Giovanni provoca turbamenti, accende passioni e rinfocola ricordi  in cui sono coinvolte tutte, fino a farli deflagrare in un delitto di cui rimane vittima.
Sarà la commissaria Ebba Shröder a indagare e dirimere il groviglio di relazioni, segreti, passioni non soltanto amorose e intrighi intorno alla morte e al testamento del violinista.

 

 

Rosa Alba Bucceri


Prodotti consigliati
260 - Gennaio 2021
Classic Voice