Incantesimo a Merano

Settimane Musicali Meranesi, dal 17 agosto al 21 settembre

Estasi e misticismo. È questo il motto della 32a edizione delle Settimane musicali meranesi, in cartellone dal 17 agosto al 21 settembre nell’incantevole Merano, che trova conferma già nella serata d’inaugurazione al Kursaal (foto). Qui la Baltic Sea Philharmonic, sotto la guida di Kristjan Järvi, e con pianista il sedicenne Alexander Malofeev apre il festival sulle note meditative del Canto del cigno di Pärt per concludersi con L’uccello di fuoco di Stravinskij con tutta l’orchestra che, a sorpresa, richiuderà gli spartiti eseguendo a memoria i celeberrimi trenta minuti di volo del magico volatile dalle piume rosso oro, pronto a compiere il suo incantesimo. Altre mistiche magie musicali le portano invece, il 18 settembre, la Mahler Chamber Orchestra diretta da Rafael Payare con la violinista Patricia Kopatchinskaja e, il 21 settembre, la Philharmonia Orchestra London diretta da Esa-Pekka Salonen con le Sinfonie n.3 di Beethoven e n.6 di Sibelius. (A.G.)

 

Su “Classic Voice” di carta o in digitale c’è molto di più. Scoprila tutti i mesi in edicola o su www.classicvoice.com/riviste.html

 

 

Prodotti consigliati
24 - Ariosto e la musica
Classic Antiqua
04 - Wagner
Opera Gold